Letture dei grandi poeti

 

 

2 febbraio 2012, in Roma, presso la libreria NUOVA EUROPA, via Mario Rigamonti 100, mia lettura interiore (ossia a memoria) della GINESTRA di Giacomo Leopardi; con introduzione di Novella Bellucci (Università La Sapienza di Roma);

8 maggio 2012, in Roma, presso la biblioteca PIER PAOLO PASOLINI, viale Caduti della Resistenza, mia lettura interiore (ossia a memoria) di A Silvia di Giacomo Leopardi; La madre di Giuseppe Ungaretti; e Supplica a mia madre di Pier Paolo Pasolini (in occasione del Reading di lettura “Pagine amate” a cura del Circolo dei Lettori della Biblioteca);

24 settembre 2012, in Roma, preso il Rettorato della Università La Sapienza, mia lettura interiore (ossia a memoria) della quarta lassa della GINESTRA di Giacomo Leopardi; in occasione della Settimana della Scienza FRASCATI-SCIENZA 2012 (letture e convegni; con la partecipazione del gruppo dei giovani de L’UMANA COMPAGNIA, diretti da Novella Bellucci, Università La Sapienza);

29 giugno 2014, mia lettura interiore (ossia a memoria) della GINESTRA in occasione del giorno della nascita di Giacomo Leopardi (vedi articolo pari data del presente blog);

20 febbraio 2015, mia lettura interiore (ossia a memoria) della GINESTRA presso La Sapienza di Roma a conclusione del Laboratorio Leopardi I a cura della Facoltà di Lettere e Filosofia;

6 giugno 2015, mia lettura interiore (ossia a memoria) dell’INFINITO, A SILVIA, A SE STESSO e LA GINESTRA (preceduta quest’ultima da una nota critica) presso il Museo Universitario di Chieti;

23 ottobre 2015,  lettura di liriche di Eugenio Montale preceduta da quella di un mio testo critico (destinato alla pubblicazione sulla Rivista I Fiori del Male), in onore del grande Genovese nel giorno anniversario dell’annuncio ufficiale del Premio Nobel assegnatogli (23.10.1975). Presso la Biblioteca Pasolini di Roma;

5 novembre 2015, mia lettura interiore (ossia a memoria) presso la Biblioteca che porta il suo nome a Roma, dei seguenti versi di Pier Paolo Pasolini: “L’intelligenza non avrà mai peso, mai… “; “Io sono una forza del Passato“; e della lirica Supplica a mia madre (nel giorno anniversario dei funerali del poeta -5/11/1975- onorati dall’orazione funebre di Alberto Moravia);

 

18 marzo 2016, mia lettura interiore (ossia a memoria) del TRAMONTO DELLA LUNA di Giacomo Leopardi presso la Sapienza durante la lezione di Novella Bellucci agli studenti (a coronamento di una mia riflessione sul lavoro di memorizzazione della Ginestra);

 

Leave a Reply