Con piacere do notizia del seguente evento previsto a Marino:

Sabato 5 settembre 2015 | h18.30 Museo Civico “Umberto Mastroianni”

 

 

La S.V. è invitata all’inaugurazione della mostra dell’Artista

 

CITTÀ DI MARINO

Assessorato alla Cultura                         Città di Ciampino

GASTONEPRIMON          

T E R R E S T R I S M O

Il turbinio primoniano della materia

Presenterà l’evento il critico e poeta Franco Campegiani

Avviene spessissimo che Primon si affidi, per comporre le sue opere, ad elementi e ad oggetti trovati in natura, sia pure là pervenuti da una lunga e consumata consuetudine con la storia dell’uomo. Egli è letteralmente affascinato dalle culture che vivono di questa osmosi, di questa rete di scambi con la natura… Ed è qui che nasce il desiderio di amalgamare, nelle sue opere, reperti archeologici e reliquie fossili con prodotti e scarti della moderna cultura industriale. Lo scultore è anche pittore materico, ma la sua opera pittorica non è fondata sul colore, bensì sull’assemblaggio e sul collage, dove entra di tutto: cassette della frutta, cartoni pressati, plastica arrotolata, dipinta e poi bruciata. Una tecnica che non deriva dalla pittura, ma dalla lavorazione della ceramica. E’ materiale povero, il suo. I tubetti li ha usati in passato, oggi non più. Gli acrilici pure. Predilige i colori lavabili, e poi ama molto bruciare. Utilizza di tutto. La pietra gli piace, ed anche il legno, soprattutto quando, prima di lui, l’ha già lavorato la natura, il fulmine… (Franco Campegiani)

Leave a Reply