Pasqua 2018

 

 

Monte del Purgatorio – antica

profezia – è inerpicarsi a salire,

concentrici e sfiatati… Giungere

infine a un fiume che s’imponga

confine tra il prima e il dopo,

volersi puri, mondati dalla luce.

 

Eden o Rinascita, questa Pasqua

ci è già tutta in cuore, può guarire

ogni male. Beato il nostro travaglio,

fausto oltre i chimismi… del mondo!

le care ombre di cui Matelda

fa giardino, rivoluzione di fiori.

 

 

Plinio Perilli

 

 

Leave a Reply