Esprimiamo la nostra afflizione per la scomparsa di 

Remo Bodei.

Filosofo di spessore internazionale, uomo modesto e gentile, con il suo pensiero ha illuminato  momenti cruciali della modernità.

Ricordiamo con nostalgia i molti incontri in cui, sempre disponibile e dialogante, ci ha offerto stimolanti letture sul nostro poeta, da sempre amato e studiato.

La sua lucida riflessione, ispirata a una forte moralità, ci ha aiutato a comprendere chi siamo, dove siamo, dove stiamo andando.

 

*   *   *   *   *  

 

Gli dedichiamo queste parole: 

«e la modestia, e lo stimarsi da non molto, e il credere intimamente e sinceramente di non aver conseguito tutto quel merito che si potrebbe o dovrebbe conseguire, questi dico sono segni e distintivi dell’uomo grande»

(Zibaldone 612)

 

*   *   *   *   *   *   *   *   *   *   *   *   *

Qui un articolo in ricordo di Remo Bodei (su «Doppiozero»):

https://www.doppiozero.com/materiali/remo-bodei-ha-lasciato-andare-la-gomena-della-vita

 

Qui un video commemorativo dell’Accademia «Vivarium Novum» a Villa Falconieri, dove lo abbiamo spesso ascoltato parlare sotto le querce, come un filosofo antico:

https://www.youtube.com/watch?v=GWJCTD6PIDE

 

 

*   *   *   *   *   *   *   *

La Redazione del Laboratorio Leopardi

 

Leave a Reply