DI MAGGIO

Nell’augurare buon Primo Maggio, mi sono ricordato di questi miei versi del 1995: MAGGIO ombroso raggio avevi in tasca con le bufere di lana vergine pruriginoso agnello, presente l’aquila sei …

SU “1984” DI GEOGE ORWELL

Ho finito di rileggere ieri, dopo decenni, “1984” di George Orwell, rivedendo poi in serata il film (fedelissimo al romanzo) con l’ultima, magistrale interpretazione di Richard Burton nella parte del …

LA POESIA DI MARZIA SPINELLI

Con piacere do notizia della presentazione dei libri della poetessa Marzia Spinelli presso il “Leggio del Mare” (Lido di Ostia) prevista per domani mercoledì 20 aprile alle ore 17,00, a …

LA PASQUA DI ANDREA ZANZOTTO

Elegia pasquale   Pasqua ventosa che sali ai crocifissi con tutto il tuo pallore disperato, dov’è il crudo preludio del sole? e la rosa la vaga profezia? Dagli orti di …

LA VOCE DI GIACOMO LEOPARDI

“Lungi dal proprio ramo,/ povera foglia frale,/ dove vai tu? Dal faggio / là dove io nacqui, mi divise il vento./ Esso, tornando a volo / dal bosco alla campagna,/ …